Pescara . Preso lo scippatore della strada parco, da settimane a bordo di uno scooter nero avvicinava le vittime, tutte donne, e scippava loro la borsa . Dopo la segnalazione della targa da parte di una derubata e alcuni giorni di appostamento, la Polizia Municipale di Pescara lo ha colto sul fatto mentre strappava la borsa ad una donna in bicicletta . Dopo un breve inseguimento, gli agenti in moto lo hanno fermato ed identificato, si tratterebbe di un 26 enne di Zanni con problemi di tossicodipendenza .
L'uomo , denunciato per la serie di scippi sulla strada parco, non avrebbe ammesso la sua responsabilità riguardo tutti gli scippi, ma una serie di testimonianze potrebbero incastrarlo.