Pescara . Altri 100 profughi stanno arrivando in città ( 500 in tutta la regione ) e dalle prossime ore verranno sistemati nell'albergo Holiday Inn designato come luogo di accoglienza . Come prevedibile in consiglio comunale infiamma la polemica cavalcata  dall'associazione Pescara Mi Piace e da Forza Italia che, tramite il capogruppo alla Regione Sospiri e il consigliere comunale Antonelli, annuncia l'intenzione di chiedere la convocazione di un consiglio comunale straordinario , per chiarire la faccenda .

Protesta anche il proprietario della struttura Holiday Inn , individuata per l'accoglienza " Così fallisco " - avrebbe dichiarato , facendo capire che la struttura in questo periodo dovrebbe attivarsi per ricevere i turisti .
Ancora più netta e radicale la posizione di Casapound che denuncia presunti favoritismi nei confronti dei migranti rispetto agli italiani . 

"Le risorse e i mezzi che, secondo le istituzioni, non esistono per gli italiani, magicamente si materializzato quando si tratta di aiutare chi arriva da migliaia di chilometri di distanza, non certo il vicino di casa. Stando alle politiche immigrazioniste dell'Europa, portate a compimento da un governo nazionale che si nasconde dietro una facciata di falsa filantropia, gli italiani sono trattati come figli di un dio minore. L'Italia non può pagare per delle guerre che altri hanno scatenato in paesi come Libia e Siria, che spingono ogni giorno migliaia di disperati a raggiungere le nostre coste."