Pescara . Continua l'ondata di furti in città, ieri pomeriggio , alle 16:00 circa, due ladri romeni , Miscoi Iousua di 20 anni e  Rosu Felicia di 26 sono stati arrestati dalla squadra Mobile mentre tentavano di introdursi in un'abitazione . La donna faceva da palo, mentre il giovane tentava di scardinare una serranda con un piede di porco, per introdursi inuna casa abitata da due anziani coniugi che, al momento del tentato furto, erano a letto a riposare.
Alla vista degli agenti la donna, che faceva da vedetta, ha tentato di avvertire il complice per darsi alla fuga, ma sono stati inseguiti e raggiunti dagli agenti che li hanno arrestati.
I due romeni, gia' pregiudicati per reati contro il patrimonio, avrebbero messo a segno anche altri furti in città . Al momento dell'arresto sono stati trovati in possesso di diversi attrezzi da scasso : uno scalpello, nascosto in una busta di lastica, la sega a serramanico e un martelletto infrangivetro .