PESCARA - Via Aldo Moro, quartiere San Donato. Momenti di paura questa mattina intorno alle ore 10:30 a Pescara. Una lite tra 2 fratelli, T.N. di 18 anni e A.N. di 15 hanno creato confusione e danneggiato una vettura.  I vicini avevano temuto il peggio pensando a dei colpi da fuoco ma in realtà il rumore che avevano sentito era di una marmitta con la quale uno dei 2 fratelli ha fracassato il parabrezza dell'auto, un'automobile KA grigia.

La Scientifica, al momento, non ha trovato tracce di arma da fuoco nella zona, circoscritta per effettuare i rilievi.

L'aggressore è stato fermato dalla Polizia. Entrambi i fratelli sono stati medicati al pronto soccorso.

Probabilmente nell'auto che è stata danneggiata c'era una bimba, in ogni modo rimasta illesa.