Pescara . 21 gradi registrati fanno di Pescara una delle città più calde d'Italia, ma la situazione metereologica sta per cambiare. Il vento forte che da questa notte sta spazzando la costa e che ha già spezzato alberi in molte zone della città e scoperchiato qualche tetto, porterà anche il freddo e la pioggia. Durante la notte e l'arco del pomeriggio i Vigili del Fuoco sono stati impegnati in interventi di messa in sicurezza di alberi caduti ed edifici danneggiati in tutto il pescarese.
La temperatura è destinata ad abbassarsi repentinamente e sono in arrivo nubi cariche di pioggia dall'entroterra. Prepariamo ombrelli e cappotti per quello che si presenta come il primo week end "invernale" dell' anno.