Pescara . prima l'incidente, e poi le botte , da orbi , tra i due conducenti, un italiano ed un moldavo che si sono accusati a vicenda di aver provocato il sinistro sull'asse attrezzato, tra le uscite di Dragonara e Sambuceto in direzione Pescara .
E' servito l'intervento della Polizia Stradale per sedare gli animi e dividere i due automobilisti, infuriati, che continuavano a prendersi a schiaffi e pugni lungo il ciglio della strada.
Ancora poco chiara la dinamica dell'incidente, tra la Opel Astra station wagon e la Citroen C4, la C4 , infatti, ha finito la sua marcia di traverso sbattendo contro il guard rail e danneggiando la parte anteriore , come se fosse le due automobili avessero " gareggiato " per non farsi sorpassare. proprio il tentativo di speronamento in fase di sorpasso , potrebbe essere la causa dello scontro .
C'è voluta quasi un'ora per riportare alla calma i due automobilisti , sul posto è intervenuta anche un'ambulanza, che però non è stata utilizzata da nessuno dei due conducenti , entrambi feriti lievemente .