Pescara .Ben 14 unità esterne più l’intera squadra interna di operai del Comune sono impegnati in questi giorni nello sfalcio delle erbacce per la manutenzione del verde pubblico . gli operatori stanno battendo a tappeto tutta la città , iniziando le arterie cittadine .
Per quanto riguarda i parchi, le operazioni di sfalcio si sono praticamente concluse, ieri mattina gli operai erano a lavoro all’interno del Calipari e del Renzetti, mancano solo i parchi Corneli, Macedonio, Eleonora Duse e Andersen, che saranno oggetto di manutenzione entro la prossima settimana.

Nei giorni scorsi, per correttezza di informazione, si sono concluse le operazioni di sfalcio lungo la strada parco e su tutta la direttrice sud, in particolare sul lungomare Colombo, via dei Marruccini, via Buozzi, via dei Sabini, via Figlia di Iorio e via Candeloro. Domani si proseguirà su via Marconi, via D’Annunzio, viale Primo Vere, viale Pindaro e via della Pineta. E mentre in zona San Silvestro la squadra interna ha già concluso i lavori, dalla settimana prossima l’attenzione si sposterà in zona ospedale, rione San Giuseppe, via Monte Faito e via Fonte Romana, fino al quartiere Colli.

Infine, per coloro che abitano in via Valle Roveto, nei pressi della pista ciclabile, e che in questi giorni ci telefonano per chiedere lo sfalcio e la pulizia delle aree verdi della zona, voglio precisare che la manutenzione dell’area che circonda la pista non è di competenza del Comune, bensì della Provincia. Per i prossimi due anni circa, però, l’impresa che ha realizzato gli argini del fiume ha assunto anche l’onere della manutenzione ordinaria del verde e, dopo averli contattati, ci hanno assicurato che in settimana concluderanno le operazioni lungo il primo tratto, ovvero quello che da via Gran Sasso arriva fino all’incrocio con via Valle Roveto, mentre, entro il week end, avvieranno i lavori sul secondo tratto”.