Pescara . Anche a Pescara è possibile firmare a favore della proposta di legge dell' Italia dei Valori sulla Tutela del domicilio e leggittima difesa , dal lunedì al venerdi dalle 9,30 alle 12 e il martedì e giovedì dalle 15:30 alle 17 :00 ( muniti di carta di identità ) presso gli uffici dell' Urp comunale in Piazza Italia .
La proposta di legge dell 'IDV che ha come punti cardine la tutela del patrimonio e la leggittima difesa punta a stabilire pene più severe ( raddoppiate ) nei confronti di chi viola la proprietà privata a scopo di furto o danneggiamento , e all'eliminazione dell'eccesso  colposo per quanto riguarda la leggittima difesa .
Un tema che da mesi anima i dibattiti televisivi di mezza Italia : la legge deve permettere al cittadino di difendersi, anche , da solo ? Anche uccidendo il ladro che gli entra in casa ? Su questo le riflessioni sono molteplici , certamente in periodi di crisi economica come quello che stiamo trascorrendo , i furti nelle abitazioni e le violazioni di domicilio aumentano in maniera esponenziale e i cittadini chiedono maggiore protezione allo Stato o , in alternativa , più mezzi per difendersi da soli .
E' giusto che lo Stato deleghi anche solo in parte la sicurezza pubblica nelle mani dei cittadini ? Il problema è che non sono in grado di difendere le proprie abitazioni dai malintenzionati con rischi evidenti che situazioni di furto o rapina possano degenerare fino all'omicidio .
Tuttavia la proposta di legge sulla tutela del domicilio e la leggittima difesa per passareal vaglio delle Camere ha bisogno di circa 50 mila firme