Pescara. Macabra scoperta questa mattina nel carcere di San Donato: un detenuto Rom di Città Sant'Angelo, Gino Spinelli, è stato trovato senza vita nella sua cella. 

 Il cadavere è stato trovato dagli agenti della Polizia Penitenziaria verso le 3 di questa mattina, l'uomo 42 anni sarebbe morto per cause naturali, non ci sarebbero segni di violenza o di autolesionismo sul cadavere