Pescara . "Questo è mio padre ieri mattina 05 novembre alle ore 11.15 circa dopo la galleria di Villanova dove passa l autostrada mentre andava in bicicletta è stato urtato e letteralmente sbalanzato da una macchina probabilmente un suv che l ha lasciato agonizzante per terra senza prestare soccorso. Fortunatamente un signore che passava li cn la macchina lo ha aiutato. Vi chiedo di condividere il più possibile per aiutarmi a trovare questo infame.....grazie"


Questo il messaggio di Stefania, la figlia di Rino Tedesco, il ciclista investito sulla statale statale 609, appena dopo la galleria dell'autostrada nel territorio di Villanova di cepagatti. L'uomo urtato, probabilmente da un suv è stato lasciato agonizzante sull'asfalto dal pirata della strada che era alla guida e che si è dileguato senza prestare soccorso. Chiunque il 5 novembre scorso abbia percorso quel tratto di strada verso le 11:15 o abbia notizie sull'investitore è pregato ( sarebbe obbligato ) a contattare le forze dell'ordine per cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente e assicurare alla giustizia l'automobista.