Si è svolta due giorni fa una riunione in Comune una riunione operativa per la pianificazione dei lavori di riqualificazione ed ammodernamento dell' Adriatico Cornacchia.

Il progetto discusso insieme al presidente del Delfino Pescara Daniele Sebastiani prevede un impianto privo della pista di atletica che potra ospitare "solo" 16000 spettatori.

A questo punto i tifosi preoccupati si chiedono perchè si progetti uno stadio da 16000 posti quando tutti sanno che per partecipare alla Serie A è necessario un impianto da minimo 20000 posti? Perchè la società e Sebastiani avallano questo progetto?

I dubbi sorgono spontanei, forse non c'è la volontà da parte della dirigenza di portare il Pescara nella massima serie?

Certo, anche il Frosinone potrà disputare la serie A in uno stadio da 10000 posti, ma questo caso è differente in quanto per le squadre di città con meno di 100000 abitanti è differente:

"Per lo svolgimento di competizioni calcistiche del campionato professionistico di Serie A, a condizione che si tratti di impianti costruiti nel territorio di comuni aventi una popolazione inferiore a 100mila abitanti e la competizione riguardi una squadra calcistica promossa al predetto campionato per la prima volta negli ultimi venti anni”