Partenza con il botto per la campagna abbonamenti del Pescara. Nel primo giorno di vendita riservato solo ai vecchi abbonati, sono state staccate oltre trecento tessere. Un record considerando che i punti vendita sono stati aperti ieri dalle 16 alle 20. Per gli abbonati della passata stagione ci sarà tempo fino al prossimo 22 luglio per esercitare il diritto di prelazione. Dal 18 poi la vendita sarà libera. La società punta a toccare quota 10mila abbonamenti.
   
Nell'ultimo anno di serie (2012) il Pescara totalizzò poco meno di 7mila abbonati. E nel giorno del compleanno per gli ottant'anni del Pescara Calcio 1936, il signor Corrado Rapposelli, nato proprio nel 1936, è stato il primo a rinnovare l'amore per il delfino acquistando la tessera. Inizia intanto a lavorare la macchina biancazzurra con lo staff medico e fisioterapico impegnato ad organizzare e programmare le varie visite di inizio stagione.