Oggi pomeriggio è stato ritrovato morto nella sua abitazione in via Palermo a Pescara. Un pensionato di 68 anni, solo, di cui non si avevano notizie da alcuni giorni. Il decesso risalirebbe ad alcuni giorni fa e sarebbe dovuto a cause naturali. 


Ad avvisare i carabinieri una vicina del pensionato che non vedendolo da qualche giorno li ha chiamati, insospettita della sua assenza. Sono intervenuti sul posto gli uomini della Squadra Volante e i vigili del fuoco per aprire la porta.


L'uomo è stato ritrovato disteso sulla poltrona.