Management del Dolore Post Operatorio e i 99 Posse insieme contro il progetto Ombrina , ma con una cover di Lou X , al secolo Luigi Martelli, amatissimo rapper pescarese da tempo, per scelta, lontano dalle scene
"Via Da Qua" di Lou X è  la traccia numero tredici dell'album La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro del 1998 , oggi riarrangiata e cantata dai due gruppi viene diffusa dal Fatto Quotidiano nel video diretto dal giovane regista siciliano Duilio Scalici .
Un'iniziativa per mobilitare le coscienze contro la "petrolizzazione" dell'Adriatico e soprattutto contro la piattaforma estrattiva Ombrina Mare che potrebbe sorgere a pochi km da San Vito chietino, proprio di fonte la costa dei Trabocchi.

I Management del Dolore Post Operatorio
hanno voluto cantare proprio questa canzone di Lou X perchè il testo evoca il senso di ansia che i cittadini della costa abruzzese provano in questi giorni, dopo che il decreto del Governo Sblocca Italia ha di fatto dato il via libera al progetto Ombrina Mare.

Un fine nobile dunque, sposato anche dal Fatto Quotidiano, che segue l'altro video contro Ombrina dei 35 artisti abruzzesi che hanno cantato "Com'è profondo il mare" , questa volta però non tutti hanno apprezzato l'iniziativa dei Management e dei 99 Posse , molte critiche per il fatto di aver stravolto il contesto di "via da qua"  e per il fatto che Lou X , da tempo, ha deciso di uscire dala scena musicale.