“Neapolitan Power Live – La Musica del Sole” è un progetto musicale nato per divulgare la musica napoletana di qualità (lontana degli stereotipi commerciali) in un contesto di sana e propositiva azione culturale. Il “Blubar Festival” di Francavilla a Mare (CH), con i suoi percorsi tematici, la sua mirata programmazione e le sue scelte artistiche effettuate in questi anni, è la più degna collocazione per un progetto simile, che inaugurerà l’edizione 2015 della rassegna.

L’evento è fissato per il 5 agosto, in piazza Sirena, a partire dalle ore 21,30. Per il primo appuntamento di “Neapolitan Power Live”, dopo la prematura scomparsa di Pino Daniele, il palco del Blubar Festival vedrà insieme tanti musicisti che con lui hanno fatto la storia della musica napoletana. Tre set composti da tre gruppi:

- “Napoli Centrale”, che annovera il grande sassofonista James Senese con Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi De Rienzo al basso e Fredy Malfi alla batteria;

- “Osanna” (che hanno diviso il palco con Pino Daniele lo scorso anno eseguendo insieme i brani L’Uomo e Il Mare), con l’esponente storico del prog napoletano Lino Vairetti, autore delle cover dei primi 45 giri di Daniele, e special guest Jenny Sorrenti dei Saint Just, che ha avuto Pino Daniele come suo chitarrista in tempi non sospetti;

- “Neapolitan Power Quintet”, una super band formatasi per l’occasione che vede insieme il chitarrista Antonio Onorato, il pianista Joe Amoruso, il batterista Franco Del Prete (già Showmen e Napoli Centrale), il bassista Rino Zurzolo e special guest il percussionista Tony Esposito.

Sono tutti musicisti che hanno ruotato intorno alla figura di Pino Daniele e che a lui dedicheranno brani all’interno dei vari set per concludere con un gran finale tutti insieme.

“Neapolitan Power Live – La Musica del Sole” parte quest’anno con l’intento di svilupparsi nelle edizioni future come appuntamento fisso: una sorta di gemellaggio tra Napoli e Francavilla, che vedrà ogni anno una rappresentanza degli artisti e musicisti napoletani (dagli anni ’60 e ’70 fino alle nuove generazioni), che si alterneranno sul palco di piazza Sirena.

Posti a sedere a pagamento: 10 euro primo settore, 5 euro secondo settore. Prevendite da Eutech – ex Apollo 12 (Francavilla al Mare - viale Nettuno 45) o su www.blubar.org.