Ha fatto registrare oltre 6 mila presenze in due giorni.

Ha portato sulla Costa dei Trabocchi alcuni dei nomi più importanti nel panorama internazionale della musica elettronica.

Ha regalato un weekend di divertimento, buona musica , sport e relax fino all’alba senza far registrare alcun incidente grazie all’imponente servizio d’ordine messo in campo. Ma, soprattutto, ha permesso a tantissime persone, italiane e straniere, di scoprire la bellezza della nostra regione grazie ad escursioni, eventi e sport acquatici organizzati nell’ambito dell’evento.

E’ il Summerland Festival che torna per la sua seconda tappa di questa prima edizione 2015. La prima in Italia e la prima, di conseguenza, in Abruzzo.

L’appuntamento è il  5 e il 6 settembre a Castel di Sangro in uno spazio che è il doppio di quello che ha ospitato la 'Beach Edition' di Fossacesia. Nel cuore del Parco del Sangro saranno 100 mila i metri quadrati dove il divertimento sarà assicurato 24 ore su 24 con la stessa formula che ha garantito il successo del primo dei due appuntamenti e che, alla musica elettronica che ha conquistato il mondo, accompagna nell’edizione italiana la voglia di spingere il turismo su un territorio che è il polmone verde d’Europa e che regala alcuni degli scorci più belli del nostro Paese.

La Mountain Edition del Summerland di Castel di Sangro porta dunque sui palchi dell’area ad esso riservato moltissimi dj con nove nomi internazionali: Ralf, Steve Bug, Ryan Crosson, Silvie Loto, Cassy, Radio Slave, Christian Mantini, Arturo Capone e Marco Faraone.

La musica che spazierà dalla Deep House, alla Tech House, l’EDM e la commerciale terrà tutti in pista dalle 16 alle 4 del mattino e sarà la cornice perfetta di una due giorni che metterà a disposizione di tutti i partecipanti sport, musica e relax.

Diciotto i campi da tennis a disposizione, oltre a quelli da calcio, la possibilità di godersi il parco acquatico, praticare pesca sportiva, fare equitazione, rafting o flybord, divertirsi con le moto d’acqua o dedicarsi al trekking d’alta quota.

Sei le macroaree previste con tre laghi e un fiume per un panorama spettacolare. Per i più sportivi a soli 150 metri dalla location dell’evento sarà aperto il Parco Avventura, mentre all’interno dell’area del Summerland a disposizione ci sarà una vera e propria area relax con il parco acquatico dove stare comodamente sotto l’ombrellone, fare yoga o godersi il centro benessere. Una delle piscine è riscaldata ad una temperatura costante di 26 gradi per rendere il soggiorno ancor più confortevole.

Dove dormire e mangiare?

Anche per la Mountain Edition del Summerland Italy l’organizzazione dell’evento patrocinato dal Comune di Castel di Sangro mette a disposizione un’Area Hospitality per 1000 tende da due persone, 500 camere di hotel e 30 bungalow da 4 fino a 8 posti. Nell’area ci saranno gli stand con prodotti tutti a marchio Abruzzo e negli info point sarà possibile conoscere quali sono i ristoranti convenzionati. Tutte le info per prezzi e prenotazioni sono a disposizione su  www.summerlandfestival.it. Il costo del biglietto per il solo ingresso valido due giorni è di 25 euro. Per un solo giorno 20.

Il Summerland Festival ha conquistato già Paesi quali Olanda, Colombia, Spagna e Nuova Zelanda portando moltissimi giovani a riscoprire la bellezza del divertimento e il contatto con la natura incontaminata del nostro meraviglioso continente.

L’evento gode del patrocinio del Comune di Pescara e di quello di Castel di Sangro.

Per info: Pietro Muoio: 331/7784456

e-mail: summerlanditaly@gmail.com