Avete mai visto un animale così ? Sembra avere due teste ed una ha un un corno come fosse un uncino.
Sembra proprio un mostro ma non lo è: si tratta della Sfinge del Convolvolo (Agrius convolvuli) un lepidottero diffuso in Europa, Asia e Oceania.

Il simpatico bruco prende il nome dalla pianta di convovolo nei pressi delle quali è solito nidificare.
Proprio vicino ad una di queste piante è stato visto e fotografato nella zona delle campagne di Lanciano.

Ai più potrà apparire un mostro, ma in realtà si tratta di un insetto noto a chi vive nelle campagne, raggiunge un lunghezza di circa 6,7 cm allo stato di bruco e quando si evolve nello stadio farfalla diventa lunga fino a 10/12 cm. Questo è proprio il periodo in cui i le Sfingi del Convolovo "sfarfallano" probabilmente tra qualche giorno anche lei prenderà il volo migratorio verso sud tipico di questa specie in questo periodo.