Conto alla rovescia per la Cena in Bianco – Unconventional dinner

Sabato 23 luglio, seconda edizione con il suggestivo evento total white

 

Sarà il cuore antico di Montesilvano ad ospitare la seconda edizione della Cena in Bianco -  Unconventional dinner. Montesilvano anche quest'anno sarà la sede dell'esclusivo evento, organizzato da Laura Di Gaetano, che nella prima edizione ha visto partecipare circa 500 persone. Piazza Giardino, sabato 23 luglio, a partire dalle 18, accoglierà dunque i partecipanti che organizzeranno la loro personalissima cena, portando da casa tavoli, cavalletti e plance, sedie e sgabelli, vivande con cesti, cestini e borse frigo, tovaglia e tovaglioli in tessuto, piatti e stoviglie in ceramica, bicchieri di vetro o cristallo. Tutto rigorosamente total white, così come in bianco sarà anche l’abbigliamento dei commensali. Non saranno ammesse stoviglie di plastica e carta. I partecipanti cucineranno tutto a casa, o potranno ordinare la loro cena presso i ristoranti del posto.

«La Cena in Bianco è una delle punte di diamante del cartellone eventi dell’estate montesilvanese -  afferma l’assessore alle manifestazioni, Ottavio De Martinis -. La nostra Montesilvano, ad oggi, è l’unica sede abruzzese ad ospitare un evento che da anni tocca le più importanti città del mondo. Si tratta di una manifestazione suggestiva, il cui colpo d’occhio è di grandissimo impatto. Una serata nuova, elegante e molto particolare».

La prima edizione dell'evento di cui si ha notizia ebbe luogo a Parigi nel 1988. Negli anni successivi la Cena in Bianco è divenuto un evento di portata internazionale, da New York a Barcellona, a Sydney e Singapore. In Italia è ormai un appuntamento fisso in città quali Firenze, Torino, Bari e Milano.

«L’obiettivo del progetto - afferma Laura Di Gaetano - è essere testimoni dei valori rappresentati dalle 5 grandi E, ossia etica, estetica, ecologia, educazione ed eleganza. Si verrà a creare infatti una grande tavolata che formerà una suggestiva sala da pranzo per celebrare la tradizione italiana a tavola, nella condivisione, nella convivialità e con il piacere di stare insieme».

La grande cena verrà inoltre affiancata da spettacoli musicali, artisti di strada e da un dj set.  

«La Cena in Bianco -  dice ancora Di Gaetano -  sarà anche l’occasione per presentare l’iniziativa “Un Borgo da scoprire”, volta a valorizzare i luoghi di pregio della città. Anche quest’anno avremo il “White book”, il nostro libro per raccogliere firme e testimonianze dei partecipanti all'iniziativa. Inoltre la serata verrà documentata con foto e video, e daremo vita ad un vero White Carpet».  


Per partecipare è possibile inviare una mail all'indirizzo cenainbiancomontesilvano@gmail.com.
Le iscrizioni saranno chiuse giovedì 21 luglio alle 24.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook dell’evento “Cena in bianco Montesilvano” o  telefonando al numero 3285740764.