Montesilvano - Pescara . Rocambolesca fuga a Montesilvano , dove due ladri , scoperti a rubare in un appaprtamento dal proprietario  non hanno esitato a lanciarsi dal balcone al primo piano nel tentativo di fggire .
Il proprietario dell'abitazione, tornando a casa, ha visto segni di effrazione sulla porta ed ha capito che all'interno c'era qualcuno. Lanciato l'allarme, sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia, agli ordini del capitano Vincenzo Falce.
Uno di loro è stato bloccato ed arrestato, si tratta di un romeno di 20 anni, mentre l'altro è riuscito nell'impresa e ha fatto perdere le proprie tracce. Con molta probabilità era atteso da un complice.
Rinvenuta una borsa contenente tra l'altro arnesi da scasso, grimaldelli e guanti.