L’appuntamento è per sabato 20 agosto, dalle 21.30, in largo Modesto della Porta, di fronte alla stazione di Francavilla al Mare.

Luciani, sindaco di Francavilla, conferma la sua presenza in giuria per decretare la Miss Trans che rappresenterà l’Abruzzo alle finali nazionali e spiega come Francavilla al Mare, dai tempi di Michetti, sia stata sempre una città aperta. Dopo il Gay Village dello scorso anno, arriva la finale regionale di Miss Trans. Francavilla sempre più città arcobaleno a tutela dei diritti di tutti.


GioSensationreferente abruzzese del concorso,  spiega come questo concorso dia l'accesso diretto alla finale nazionale di Miss Trans Italia. E aggiunge: 


“Quando ho cominciato, dieci anni fa, mi sono subito resa conto di quanto pregiudizio circondi il mondo delle persone transessuali. In questi anni, però, ho avuto la fortuna di incontrare anche molte persone interessate, come me, a sdoganare i tabù legati al transessualismo e così l’evento è cresciuto anno dopo anno”.