Montesilvano . Miracolo a Montesilvano , fatto da chi non si sa , ma la cosa che appare certa , stando alle ultime analisi dell' ARTA è che il mare è tornato ad essere pulito e balneabile .
"Sono dati eccellenti, che confermano l’ottima qualità delle acque di balneazione della nostra costa, smentendo categoricamente tutti coloro che, senza dati alla mano, hanno lanciato ingiustificati e irresponsabili allarmismi" ha dichiarato l' assessore alle politiche ambientali Fabio Vaccaro .
In effetti i risultati delle analisi mostrano una situazione sempre nei limiti nei 4 punti in cui sono state condotte le analisi , vale a dire Fosso Mazzocco ( escherichia coli a 53 ed enterococchi a 15) ; Via Bradano( escherichia coli a 31 ed enterococchi a 12 ); Via Leopardi ( escherichia coli a 10 ed enterococchi a 10); A sud della foce del fiume Saline (escherichia coli a 20 ed enterococchi a 21 )
Strano ma vero , insomma nonostante il Saline sia risultato uno dei punti più inquinati d'Abruzzo , con divieto di balneazione permanente , nonostante i divieti di pescare e consumare le vongole pescate nel proprio di fornte la cittadine , questa volta i risultati delle analisi mostrano una realtà molto migliore di quello che ci si aspettava .
"Questi risultati ci consentono di rassicurare, alle porte della stagione estiva, cittadini e turisti e smentiscono quanti, pur di cercare visibilità, si sono esposti a dichiarazioni prive di fondamento, che hanno creato inutili allarmismi provocando danni notevoli a tutto il settore turistico." – ha concluso l'assessore  Vaccaro