In molti speravano in un errore ed invece le previsioni annunciate negli scorsi giorni si sono rivelate veritiere: a Pescara sta piovendo.

La perturbazione è giunta e sta 'disturbando' le ferie di coloro che desideravano un po' di relax, al mare o in montagna, nella settimana successiva al Ferragosto; gran parte delle regioni centro-settentrionali sono interessate da rovesci e manifestazioni temporalesche e, secondo le previsioni del metereologo Giovanni De Palma di AbruzzoMeteo.org la perturbazione tende a spostarsi gradualmente verso levante, favorendo un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche sull'Abruzzo con rovesci diffusi e temporali che, localmente, potranno risultare anche di forte intensità.

Tendenza in miglioramento solo in serata, ma anche per la giornata di domani, 20 agosto, sono previsti episodi di instabilità e rovesci soprattutto nelle zone montuose.

Non si escludono inoltre, temporali di forte intensità accompagnati da violente raffiche di vento e da occasionali grandinate; le temperature diminuiranno gradualmente.