Ecco i primi fiocchi di neve sulle montagne abruzzesi, diverse le segnalazioni nella notte di nevicate ottombrine sia sul Gran Sasso che nell'alto vastese. Si tratta di un fenomeno assolutamente normale, dal momento che le temperature si sono notevolmente abbassate soprattutto nelle ore notturne, ma che può apparire piuttosto strano se si pensa al caldo, eccezionale, di una settimana fa.
Fatto sta che da queste foto può sembrare che, in Abruzzo, l'estate abbia lasciato il posto direttamente all'inverno.

Se in montagna sono arrivati freddo e neve, sulla costa non fa certamente più caldo, anche li aria fredda proveniente dai balcani ha portato il maltempo. Nessun fiocco, ma tanto vento, nebbia e pioggia.