Finalmente l'assessore Mazzocca di sveglia sull'inceneritore. Marcozzi (M5S) “Dopo le parole ci aspettiamo il voto favorevole alle iniziative del M5S contro questo ennesimo scempio” 

Dopo un mese dalla mia prima denuncia, l’assessore Mazzocca ha finalmente preso posizione contro l’inceneritore. Ora dovrà sottoscrivere la decisione, per ora solo dichiarata, votando gli atti politici che il M5S sta preparando e che chiedono l'impegno concreto e reale della Giunta a opporsi verso questo ennesimo scempio ambientale per L’Abruzzo”

Con queste parole Sara Marcozzi, capofila del NO all'inceneritore, commenta la dichiarazione dell’Assessore all'Ambiente nel corso della Riunione tecnica della commissione ambiente della Regione presso la Presidenza dei Ministri. 

“Dobbiamo rendere concreto l’impegno”
continua la Marcozzi “poiché con questo Governo Regionale non si può mai stare tranquilli, come ci ricordano i numerosi attacchi di “annuncite” che poi non si sono mai tradotti in atti formali".