Montesilvano colle torna indietro nel tempo di 50 anni. Lo fa con lo spettacolo teatrale Lu cchiù pulit… che si terrà sabato 1 agosto, a partire dalle 21:30 in piazza Giardino. La commedia, inserita in FestEstiva, il cartellone estivo degli eventi montesilvanesi, rappresenta l’esordio de “La Compagnia del borgo”, la compagnia teatrale nata all’interno dell’associazione culturale Montesilvano Colle e le sue contrade.

I 12 attori metteranno in scena una storia a metà tra il verosimile e il farsesco, ambientata 50 anni fa nell’entroterra contadino abruzzese. Da un’idea di Zerimete, lo spettacolo è stato adattato in vernacolo da Erminia Mantini.

"Con lo spettacolo teatrale di sabato – dice l’assessore agli eventi Ottavio De Martinis – prende il via ufficialmente la storica festa della Madonna della Neve che animerà il borgo fino a mercoledì 5 agosto. Dal teatro, alla musica fino al ballo, ogni sera sarà possibile trovare spettacoli di ogni genere. Sabato saliranno sul palco alcuni dei residenti nel borgo che esordiranno ufficialmente con questa commedia che saprà divertire tutti".