Il rilancio del turismo in Abruzzo presentate nel "Laboratorio per lo sviluppo sostenibile delle imprese", promosso dal sistema camerale abruzzese ha raccolto 850 progetti. Le proposte, avanzate dalle 250 imprese che hanno preso parte agli incontri operativi che si sono svolti all'Aquila, Pescara, Chieti e Teramo, saranno oggetto di un più approfondito esame alla presenza di istituzioni locali, associazioni di categoria e cittadini, per selezionare i progetti finali da sottoporre ai tour operator internazionali interessati al mercato turistico abruzzese. Al Laboratorio per lo sviluppo sostenibile delle imprese hanno partecipato aziende dei settori della ristorazione, ricettivita', alberghiero, servizi per il tempo libero, artigianato, produzioni tipiche, agro-alimentare e impianti sciistici. L'obiettivo e' arrivare alla definizione di un prodotto turistico frutto di un'integrazione dell'offerta che soddisfi le esigenze della clientela. Un programma di sviluppo che punti sul turismo attraverso l'integrazione tra servizi e prodotti locali: un fondamento su cui basare il rilancio dell'intero sistema produttivo abruzzese.