Ci siamo! Oggi inizia ufficialmente il campionato di Serie A 2016/2017 con le gare in programma tra Roma-Udinese e Juventus-Fiorentina. Il Delfino Pescara debutterà, nella massima serie, domani sera alle 20.45, ospitando il Napoli di Sarri. Squadra ostica e ben quadrata, quella napoletana, che ha dimostrato di essere tra le più in forma in questo pre campionato. La vigilia porta con sé, inevitabilmente, l'ansia della prima ma, quest'oggi, ci si può consolare con le ultime manovre di mercato. Infatti il Delfino sta portando a termine gli ultimi colpi di mercato per rendere, ancor di più, competitiva la squadra di Mister Oddo. 

Solo oggi è arrivata l'ufficialità di Muric, in prestito dall'Ajax, che potrebbe essere a disposizione già dalla prima di campionato.

Ore decisive anche per il passaggio di Bahebeck al Pescara. Le società, in queste ore, stanno procedendo allo scambio dei documenti. La firma del giocatore potrebbe arrivare a breve e, magari, potrebbe essere ufficializzato nella conferenza stampa delle 16.30 al Poggio degli Ulivi. Esattamente un anno fa abbiamo scritto un articolo su Bahebeck, lo trovate al seguente link http://www.pescarawebtv.it/magazine/news/calcio-sotto-l-ombrellone-se-fosse-bahebeck-l-uomo-giusto-per-il-pescara-1421.html Un ottimo prospetto perfettamente in linea con le scelte societarie intraprese dal Pescara negli ultimi anni. Eravamo convinti che fosse stato il giusto profilo per il Pescara già dall'anno scorso, speriamo ora che l'affare si possa concludere e che soprattutto possa far bene mettendo in luce definitivamente il suo talento.

I nomi più caldi per gli ultimissimi colpi di mercato continuano ad essere Trotta e Grassi. Mentre per il primo l'ammontare del prestito oneroso sembrerebbe insormontabile per le casse del Pescara, per il secondo ci sarebbero ottime possibilità per un suo arrivo in prestito. Con l'arrivo di Diawara, il giovane calciatore classe 95' potrebbe vestire la maglia biancazzurra nella prossima stagione. Il sogno di molti rimane sempre Lapadula!

Di sicuro maggiori informazioni si riusciranno ad avere nella conferenza stampa di oggi pomeriggio. 



Fotomontaggio Rocco Palmitesta