L'Expo di Milano sta per scoprire le bellezza della Majella ed in particolare della Valle del Foro.

La Valle del Foro è una delle zone in Abruzzo che piu’ di ogni altra sintetizza la straordinaria biodiversità della Regione verde d’Europa.

Una lingua di terra di soli 38 chilometri in cui sono racchiuse e si conservano culture, tradizioni, borghi antichi, incorniciati dallo sfondo del Parco Nazionale della Majella con le sue stazioni sciistiche, Passolanciano Majelletta e abbracciata dal mare Adriatico.

Lungo tutta la Valle eccellenze di assoluto valore e di grande rilievo, da sempre osservate con grande emozione: storia,cultura,tradizioni,artigianato,enogastronomia,turismo,percorsi a cavallo, trekking, mountain bike, piste da sci, campi da golf.

“Il nostro obiettivo - spiega Fabrizio Fanciulli Presidente dell’Associazione - è quello di promuovere il territorio in tutti i suoi aspetti e peculiarità, a livello locale, nazionale ed internazionale, ma anche di identificarci come 'eccellenza d’Abruzzo' e di difendere l’enorme patrimonio che insieme siamo in grado di offrire. Ci stiamo riuscendo grazie all’impegno dei soci fondatori che vivono e lavorano in questo lembo di terra.”

L’Associazione Valle del Foro è tra le poche associazioni, se non l’unica, ad avere uno spazio all’interno di CasAbruzzo per la promozione del territorio, con incontri, proiezioni, degustazioni enogastronomiche, show cooking e concerti, e questa possibilità dimostra la grande attenzione che c'è verso le bellezze d'Abruzzo anche fuori regione.

E'stato il 'Festival della Qualità della Vita' organizzato dall'Associazione "Pescara Punto Zero" con il Presidente Massimo Melizzi e il direttore artistico  Davide Desiderio, insieme al collettivo degli artigiani "Mercanti e Sogni" di Zuleika Manari ed Emy Della Penna, impreziosito da molte altre presenze, a dare un assaggio di questo grande appuntamento milanese: si è tenuto presso il Museo Vittoria Colonna di Pescara dal 2 al 4 ottobre, e durante tale evento è stato presentato in anteprima assoluta il video "Passeggiate musicali nella regione verde d'Europa" ideato dallo stesso Fabrizio Fanciulli e Majella Trekkers Pretoro, con la regia di Nicola Santamaria e la fotografia di Stefania Proietto

Il video, che spinge anche solo con la forza del pensiero e sulla scia dell'emozione, grazie alla bellezza delle suggestive immagini ad una vera e propria passeggiata nella natura incontaminata, con un sottofondo musicale ideale, attrae ed incuriosisce molto, visto anche il contributo di uno dei protagonisti, oltre al paesaggio, ossia Mastro Tonino, un uomo di Pretoro di 86 anni, che vive della sua arte: la lavorazione del legno. Un uomo capace di realizzare delle opere che lasciano davvero senza parole.

Valle del Foro “La valle tra il cielo e il mare” sarà presente il 27/28 Ottobre 2015 zona Brera in via Fiorichiari,9 a Milano.

www.valledelforo.it

Alessandra Renzetti