La terra continua a tremare. Le scosse di assestamento sono davvero numerose e nella giornata di oggi si sono fatte sentire con maggiore intensità. Castelsantangelo sul Nera, Norcia e Arquata del Tronto sono stati gli epicentri delle scosse con maggiore magnitudo, da 3.5 a 3.9. 

Il professore Emanuele Tondi, responsabile della sezione di Geologia dell'Università di Camerino, in relazione al sisma del sesto grado della scala Richter afferma:

"Occorre tenere ancora alta l'allerta sul territorio almeno per alcuni giorni. Siamo in una fase di assestamento e lo sciame sismico potrebbe progressivamente scemare, ma non e' da escludere che possano verificarsi altre scosse importanti nel prossimo futuro."

"La faglia del Vettore, lunga 10 chilometri e profonda non meno di 25 nella giornata del 24 agosto si e' spostata di 20 centimetri da ovest verso est, provocando gli effetti che conosciamo. Il movimento di questa sezione locale della faglia più grande che attraversa l'Appennino centrale, dovrebbe essere concluso ma non possiamo esserne certi. E' necessario tenere la situazione sotto controllo per evitare ulteriori problemi alla popolazione e alle strutture."

Secondo Tondi, potrebbero essersi messe in movimento, dopo la scossa di mercoledì scorso, altre faglie in Umbria e in Abruzzo, che bisogna quindi monitorare. L'università di Camerino ha intanto avviato un programma di collaborazione con il Comune di Accumoli (Rieti) per verificare lo stato attuale delle abitazioni locali. Le dichiarazioni di Tondi si allineano a quelle della Commissione Grandi Rischi (consultabili al seguente link: http://www.pescarawebtv.it/magazine/news/commissione-grandi-rischi-possibili-sismi-tra-montereale-monte-gorzano-e-monte-vettore-3694.html)


Nella seguente tabella le scosse superiori a magnitudo 2 da questa mattina fino alle 16.00 (agli orari bisogna aggiungerci 2 ore, UTC +2).
Dati Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia 



Data e Ora (UTC) Magnitudo Provincia/Zona 
2016-08-31 13:46:49 2.0 Ascoli Piceno
2016-08-31 13:32:19 2.2 Perugia
2016-08-31 13:23:04 3.9 Ascoli Piceno
2016-08-31 13:04:38 2.0 Rieti
2016-08-31 12:30:53 2.7 Macerata
2016-08-31 12:30:53 2.5 Macerata
2016-08-31 11:52:31 3.5 Macerata
2016-08-31 11:26:01 3.8 Macerata
2016-08-31 10:54:53 2.4 Ascoli Piceno
2016-08-31 10:52:17 2.1 Ascoli Piceno
2016-08-31 10:43:31 2.6 Rieti
2016-08-31 09:46:16 3.3 Perugia
2016-08-31 09:28:34 2.5 Isole Eolie (Messina)
2016-08-31 07:48:38 2.0 Rieti
2016-08-31 07:46:56 2.1 Rieti
2016-08-31 07:30:51 2.0 Rieti
2016-08-31 07:14:54 2.4 Macerata
2016-08-31 07:04:23 2.2 Rieti
2016-08-31 06:32:30 2.6 Perugia
2016-08-31 05:48:48 2.0 Perugia
2016-08-31 05:31:13 2.0 Rieti
2016-08-31 05:29:05 2.2 Perugia
2016-08-31 05:09:14 2.2 Ascoli Piceno
2016-08-31 04:48:50 2.4 Macerata
2016-08-31 04:42:04 2.7 Rieti
2016-08-31 04:35:14 2.2 Rieti
2016-08-31 04:23:16 2.4 Rieti
2016-08-31 04:11:06 2.1 Rieti
2016-08-31 03:46:58 2.1 Macerata
2016-08-31 03:29:41 2.5 Macerata
2016-08-31 03:11:35 6.6 Papua New Guinea [Sea]
2016-08-31 02:45:53 2.4 Rieti
2016-08-31 02:43:18 2.0 Ascoli Piceno
2016-08-31 02:32:15 2.3 Perugia
2016-08-31 02:14:04 2.0 Perugia
2016-08-31 01:58:36 2.3 Tirreno Meridionale (MARE)
2016-08-31 01:54:53 2.0 Rieti
2016-08-31 01:41:48 3.1 Perugia
2016-08-31 01:38:56 2.0 Rieti
2016-08-31 01:35:38 2.0 Perugia
2016-08-31 00:58:18 2.5 Isole Eolie (Messina)
2016-08-31 00:52:41 2.2 Rieti
2016-08-31 00:49:14 2.0 Rieti
2016-08-31 00:36:57 2.4 Ascoli Piceno