Si svolgerà da giovedì 1 domenica 4 ottobre a Piazza Garibaldi l’Oktober Fest di Pescara Vecchia, la presentazione ieri proprio sulla location scelta dagli operatori del Consorzio Pescara Vecchia che nella quattro giorni faranno degustare i prodotti tipici della rassegna bavarese, compresi i gadget che accompagnano l’evento a Monaco di Baviera.

 

“Metteremo tutto in piazza – dice Cristian Summa, presidente del Consorzio – Ci saranno diversi tipi di birra tipica bavarese in arrivo proprio dalla Germania, come i prodotti collegati, quali Wurstel, Wiener Schnitzel (cotoletta sottilissima cotta nello strutto), Bretzel (pan biscotto salato), Kartoffelnsalat e il famoso stinco di maiale cotto alla birra. Ci alterneremo alle cucine e agli stand dove con prezzi davvero popolari (10/12 euro) si potrà mangiare e bere come all’Oktober Fest. Naturalmente ci sarà anche musica, abbiamo coinvolto una band per ogni sera, si comincia giovedì con gli Studio 54, venerdì i 3’O’Clock, sabato Vendrame e domenica le Red Black. Avremo anche un servizio di sicurezza perché tutto vada nel migliore dei modi”.

 

“Voglio ringraziare gli operatori di Pescara Vecchia – aggiunge l’assessore alle Attività produttive Giacomo Cuzzi – perché stanno davvero dimostrando di tenere tantissimo a questa parte di città, cercando di rivitalizzarla con iniziative di valore e capaci di attrarre gente anche da fuori città. Abbiamo avuto un’estate ricca anche qui, questo Oktober Fest apre una stagione invernale che si farà anch’essa ricordare. Il Consorzio sta assolvendo ad una efficace funzione imprenditoriale, allineando idee che funzionano e che rappresentano il modo giusto di collaborare con l’Amministrazione comunale, perché il divertimento non sfoci in cronaca e perché la cronaca non sia il solo motivo che fa notizia. L’economia è il vero motore per risollevare la città ovunque e qui ci sono ottimi nuovi inizi e tantissimi spunti per proseguire ancora”.