Si chiama Cristian Carosi, il 39enne aquila che stamattina ha centrato in pieno un cinghiale con la sua Smart.

Il giovane era molto conosciuto in città dove gestiva una tabaccheria in viale Corrado IV.

L'animale stava attraversando la strada nel tratto della statale 80, nei pressi di Cansatessa. Ad impedire di evitare il tragico impatto sarebbe stato anche l'asfalto reso viscido dalla forte pioggia delle ultime ore. Sono in corso i rilievi della polizia stradale.

Il giovane lascia la moglie e un figlio.