Rocco Siffredi e Cecilia Rodriguez, la sorella di Belen sono i naufraghi più discussi dell'isola dei Famosi 10. A leggere i retroscena pubblicati da Novella 2000, pare che il re del porno italiano abbia avuto qualche problema con i costumi slip richiesti come indumento 'di scena' dalla produzione. Gli inconvenienti sarebbero legati alla sua dimensione artistica. Facili ironie a parte, Rocco deve fare i conti con le frequenti e ripetute erezioni che ha durante il giorno, figlie sicuramente del suo corredo genetico, ma anche del mestiere che gli ha dato da vivere negli ultimi 20 anni. E così, per evitare di mostrare le sue dot(azion)i al pubblico di Canale 5, avrebbe chiesto di poter indossare speciali slip contenitivi.  Il problema è che costumi della sua taglia, sempre stando a quanto scrive Novella 2000, sono assai difficili da reperire. Per evitare possibili imbarazzi (e interventi del Garante), la regia del reality show si è quindi adoperata per coprire le parti più 'sensibili' di Rocco qualora le immagini potessero ledere la sensibilità degli ascoltatori. Si può ipotizzare un bollino rosso o un effetto Pixel che nasconda la sua 'arte'.Nel frattempo, anche Cecilia Rodriguez ha il suo bel da fare.  La bellissima argentina deve giostrarsi fra un fidanzato supergeloso e le richieste del programma. La sorella di Belen ha infatti accettato di gareggiare nuda su una parte dell'Isola, pur di rimanere in lizza. Un colpo di scena degli autori, l'inserimento della retwittatissima #PlayaDesnuda, che potrebbe non essere stata una 'vera' sorpresa. Cecilia, infatti, si è fatta attaccare prima dell'inizio dell'Isola dei Famosi un metro di extension per i capelli, in modo da ridurre al minimo la messa in mostra delle sue nudità ed evitare possibili incomprensioni Francesco Monti. E questo, in teoria, senza sapere nulla della Playa Desnuda. Davvero lungimirante, si direbbe.