Che Marco Verratti sia un giocatore "freddo" si era capito, ma non pensavamo che addirittura si rilassasse in una vasca ghiacciata a -148 gradi.

Ecco una foto postata sui social network dal centrocampista pescarese in forza al Paris Saint Germain durante una seduta di "Crioterapia " ossia "Cura con il freddo" , tramite il ghiaccio il corpo si anestetizza, recupera presto dalla fatica e aiuta ad assorbire botte e traumi.

Non c'è che dire, dopo un'ora di allenamento intensivo non c'è nulla di meglio che "immergersi" a - 148 gradi di temperatura. Dall'espressione il nostro marcolino sembra preoccupato, ma sappiamo che è andato tutto bene e che , forse anche grazie alla crioterapia, il centrocampista è tornato in campo ieri sera dopo un infortunio.

Verratti P.S.G.

Parigi - Lione: 5-1 Marco Verratti sostituisce Adrien Rabiot e fa il suo grande ritorno dopo diverse settimane di assenza