PESCARA - Ancora uno schianto tra un'auto e un camion sulle strade abruzzesi. L'incidente è avvenuto sull'A14 tra i caselli autostradali di Pescara Ovest e Pescara Sud in direzione Francavilla al Mare. Dalle prime ricostruzioni, sarebbe stato causato da un'Audi nera con a bordo dei turisti tedeschi ed una bambina. Con molta probabilità l'autista ha perso il controllo dell'auto ed è andato a schiantarsi contro un tir, tamponandolo.

Il mezzo è risultato del tutto distrutto a causa dell'impatto molto violento. Ad averne la peggio l'Audi con all'interno la bimba. Lei, fortunatamente, è rimasta illesa mentre una ragazza, 27 enne, è stata soccorsa dal 118 e portata all'ospedale di Chieti dove è ricoverata in prognosi riservata per le lesioni riportate.


Sul luogo dell'incidente è intervenuta la polizia stradale per i rilievi dell'incidente e ripristinare la circolazione del traffico.