Incidente mortale la scorsa notte all'uscita dell'Autostrada Pescara Nord di Citta' Sant'Angelo. Un uomo di 49 anni di Bucchianico (Chieti) alla guida di una Tuareg ha perso la vita, mentre la donna di 29 anni che viaggiava con lui, una studentessa universitaria di nazionalita' Ucraina e residente a Pescara, sarebbe rimasta leggermente ferita.

L'incidente e' avveduto intorno all'1 e 30. I due stavano tornando a casa da Rimini dove erano andati a trovare alcuni amici. Stando ad una prima ricostruzione, l'uomo si sarebbe accorto dell'uscita all'ultimo momento, avrebbe cercato di sterzare ma a causa della velocita' si e' schiantato contro la cuspide.

L'impatto e' stato molto violento e infatti il guardrail sinistro e' entrato dentro l'abitacolo. Il 49enne, che ha riportato gravi ferite alla testa, e' morto sul colpo. La donna che viaggiava con lui e' stata subito soccorsa e trasportata all'ospedale dai sanitari del 118 di Montesilvano. Sul posto anche la polizia autostradale di Citta' Sant'Angelo e i vigili del fuoco di Pescara.