PESCARA - Un furgone che trasportava rifiuti ospedalieri è rimasto incastrato sotto il ponte. E' successo questa mattina nella zona del parcheggio, lungo la strada che costeggia il fiume Pescara, in pratica il ponte che si trova sotto il campanile. Il furgone era troppo alto per percorrere quella strada che presenta un ponte di circa 2 metri (come si può vedere dalle foto in prossimità c'è un cartello di divieto di transito per veicoli con altezze superiori a 2 metri). Convinto di riuscirci a passare, l'incauto conducente è filato dritto fino a bloccarsi a metà ponte e con il veicolo tutto accartocciato su se stesso. La strada è ancora chiusa al traffico. Sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco che con cautela stanno ripristinando la situazione per non compromettere i contenitori dei rifiuti ospedalieri in quanto qualcuno si è aperto nell'impatto. Sul posto sono presenti anche le forze della polizia municipale. 

Cautela massima dovuta alla situazione e la pericolosità dei rifiuti trasportati dal furgone ossia dei contenitori monouso per rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo. D.P.R. N.254/03 e SUCC. MOD.


Aggiornamenti in tempo reale.