Sale a tre il numero delle vittime dell'incidente stradale avvenuto ieri sull'autostrada A/25 Pescara-Roma, tra Celano ed Avezzano, in direzione della capitale: sono due operai e la donna che viaggiava a bordo dell'auto che ha travolto il furgone della 'Strada dei Parchi' fermo sulla corsia di emergenza: pochi minuti fa è morto anche O.A. di Avezzano, di 60 anni, operaio le cui condizioni erano peggiorate subito dopo il ricovero in ospedale.

Le altre due vittime sono una donna, M.D. (78), di Roma, che viaggiava a bordo dell'auto che ha travolto un furgone della società 'Strada dei parchi', fermo sulla corsia di emergenza per effettuare alcune operazioni di servizio, e un altro operaio, L.B. (50), di S.Benedetto dei Marsi (L'Aquila); sono rimasti feriti il conducente dell'auto, marito della donna deceduta, e il terzo operaio, ricoverati in condizioni stazionarie all'ospedale di Avezzano.