Brutta figura, pessima, figura di m. per i tre cantanti abruzzesi de Il Volo Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. Secondo la denuncia schock fatta alla Tv Svizzera dall'abergatore che li ospitava durante un loro soggiorno di lavoro in Ticino avrebbero devastato le loro stanze di albergo e, non paghi, le avrebbero anche imbrattate con le feci.

I tre, che alloggiavano con due ragazze presso l'Hotel svizzero, da quel che sembra, non gradivano le loro stanze , troppo misere e soprattutto non sopportavano la moquette, così, per dispetto (orribile) avrebbero deciso di vendicarsi mettendo le camere a soqquadro e sfregiando la moquette e i muri con cacca e pipì.

"Camere messe a soqquadro dopo che erano state appena rifatte, bagni sporchi di urina e sciacquoni non tirati. Sui muri di una c’erano anche strisciate di feci" questa la denuncia dell'albergatore scioccato dal comportamento irrispettoso dei tre cantanti.

In risposta l'ufficio stampa del trio è dovuto intervenire per cercare di minimazzare l'accaduto:
"È vero che non amano la moquette per una questione di allergie ma escludo che abbiano provocato danni intenzionalmente. Si è trattato di un episodio spiacevole, frutto probabilmente di malintesi".
Insomma, non ce lo aspettavamo proprio un comportamento simile, dopo essere stati fieri di loro in qualità di abruzzesi di successo, oggi un po' ci hanno fatto vergognare .