Il sassofono, in quanto strumento moderno, copre riguardo alla letteratura musicale per esso prodotta, tutto il Novecento, comprendendo in pieno i nuovi linguaggi compositivi e stimolando, quindi, la creatività di molti compositori.

In questo disco alcuni fra i massimi compositori viventi hanno scritto appositamente, per il solista pescaraese Mimmo Malandra, brani che in questo progetto vedranno la loro prima esecuzione assoluta.

Il Corpus di brani proposti contenuti in questo disco lascia spazio alle diverse potenzialità espressive, tecniche e stilistiche del sassofono soprano.                                                                        

                                                                               

Tale progetto artistico nasce dalla collaborazione con i Maestri:

Sergio Rendine, i premi Oscar Ennio Morricone,  Luis Bacalov e Nicola Piovani; inoltre Giovanni Sollima, Lorenzo Ferrero, Cecilia Chailly, Marco Betta, Marco Tutino e Giovanni D’Aquila, che hanno scritto nuove composizioni, quindi mai divulgate prima, esclusivamente per il sassofonista Mimmo Malandra.  

La casa discografica che produce quest’opera è la famosa “Sterling Records” di Stoccolma, (tra le più qualificate nel settore classico-contemporaneo), leader anche nel settore della distribuzione internazionale.

Diego Lepiscopo