In Qatar è andato molto forte, anche a Sepang Iannone ha fatto un grande giro, ma lì non aveva il ritmo che ha in Qatar. Qui sembra che con Marquez e Andrea Dovizioso abbiano un ritmo più alto che gli altri, è anche vero che questo è dovuto in parte a quel vantaggio di litri e pneumatici ,concessioni del regolamento fatte a favore delle Open (Centralina Marelli, software Dorna,12 motori a stagione sviluppabili, 24 litri di benzina, una mescola extra morbida in più). Comunque  anche senza questo vantaggio, è già molto competitivo, fa abbastanza paura anche perché ancora non ha avuto la possibilità di usare “la morbida” (Bridgestone extra-soft ) con la quale, secondo il campione del mondo in carica Marc Marquez, i loro tempi "scenderebbero di 1 secondo netto!"





Diego Lepiscopo