Jorge Lorenzo vince il Gran premio d'Italia 2015, sul podio anche due piloti italiani, Andrea Iannone e Valentino Rossi
Primi giri caratterizzati dall'assoluto show di Marc Marquez che dal tredicesimo posto in griglia di partenza riesce in pochi giri a risalire fino al secondo posto. Lorenzo prende da subito un buon margine e conduce una gara in solitaria. Per oggi non ce n'è per nessuno. Dietro di lui un gruppetto di 4 piloti composti da Dovizioso, Iannone, Marquez e Pedrosa. A 13 giri dalla fine del gran premio inizia la rimonta di Valentino Rossi, autore di una pessima partenza. In pochi giri riesce a raggiungere il gruppo di 4 piloti che lo precede. Dovizioso cede subito il passo e si ritira a causa di forti vibrazioni che rendono la sua Ducati inguidabile. A 7 giri dalla fine, Marc Marquez, in bagarre con Iannone, scivola con la sua Honda ed è costretto ad issare bandiera bianca. La gara si conclude con la facile vittoria di Lorenzo. Nel gruppo che inseguiva lo spagnolo si distingue Iannone che chiude secondo. Dopo la pole position del Sabato, Andrea riesce a coronare un fantastico week-end con il secondo posto nonostante i dolori alla spalla che lo stanno limitando da una ventina di giorni. Terzo Rossi che mantiene il primato in classifica anche se il suo compagno di squadra si fa sempre più pericoloso ormai a soli 6 punti.

La nuova classifica del mondiale: 


Pos.PilotaMotoNazionePunti
1 Valentino ROSSI Yamaha ITA 118
2 Jorge LORENZO Yamaha SPA 112
3 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 83
4 Andrea IANNONE Ducati ITA 81
5 Marc MARQUEZ Honda SPA 69
6 Bradley SMITH Yamaha GBR 57
7 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 47
8 Pol ESPARGARO Yamaha SPA 45
9 Maverick VIÑALES Suzuki SPA 36
10 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 32
11 Aleix ESPARGARO Suzuki SPA 31
12 Yonny HERNANDEZ Ducati COL 26
13 Dani PEDROSA Honda SPA 23
14 Scott REDDING Honda GBR 18
15 Hector BARBERA Ducati SPA 16
16 Loris BAZ Yamaha Forward FRA 10
17 Michele PIRRO Ducati ITA 8
18 Nicky HAYDEN Honda USA 8
19 Jack MILLER Honda AUS 6
20 Hiroshi AOYAMA Honda JPN 5
21 Alvaro BAUTISTA Aprilia SPA 5
22 Eugene LAVERTY Honda IRL 3
23 Stefan BRADL Yamaha Forward GER 1

Prossimo appuntamento il 14 Giungo per il Gran Premio Monster Energy de Catalunya Circuit de Barcelona-Catalunya SPAIN