Il calciomercato di serie B e lega Pro potrebbe essere prorogato ancora di una settimana, ma in ogni caso siamo nella fase più "calda". Al Pescara serve un attaccante, incassato il no di Boyake,che dopo un estenuante tira e molla si è accasato al Roda,  il valzer delle punte questa volta propone due nomi altisonanti: Cacia dal Bologna e Caputo del Bari.

Entrambi attaccanti esperti e importanti per la serie B. probabile che entrambi in settimana firmino per il Delfino.
Massimo Oddo vorrebbe Cacia, attaccante di razza, uno dei più prolifici della cadetteria che a Bologna quest'anno rischia di trovare meno spazio, così si starebbe guardando intorno in cerca di una squadra ambiziosa con cui rilanciarsi e ,magari, riconquistare subito la serie A.
Il Pescara sta trattando con l'attaccante sulla base di 300 mila euro netti l'anno per due stagioni e da qui alla fine del mercato non si parlerà d'altro.