Un uomo di 40 anni, C.D.P., di Sant'Egidio alla Vibrata (Teramo) e' deceduto ieri mattina, dopo le 9, mentre percorreva la Statale provinciale 1 a confine tra Marche e Abruzzo con il suo Beverly Piaggio. Un furgone Fiat Ducato lo avrebbe investito mentre usciva da un incrocio per Castel di Lama (Ascoli Piceno), sulla Bonifica del Tronto.

Il centauro procedeva lungo il rettilineo e nell'impatto e' stato disarcionato. La moto e' finita contro un palo del vicino impianto carburanti. I traumi riportati nell'impatto sono stati fatali. Il corpo del 40enne e' stato trasportato in ambulanza all'obitorio dell'ospedale di Sant'Omero (Teramo). Gli accertamenti sono in corso da parte della polizia stradale di Teramo.