La felicità come valore collettivo, sostenuto dal paradigma della condivisione, ispira sempre più possibili visioni di futuro, nuovi modelli economici e innovative politiche sociali. Alla base, l'Idea di un nuovo patto etico tra cittadino e istituzioni, volto a garantire il benessere morale attraverso i valori dell'accoglienza, dell'integrazione e dell'evoluzione virtuosa della modalità di convivenza umana