"Siamo già al lavoro per il futuro, non vogliamo vivere di improvvisazioneha dichiarato il Sindaco di Francavilla al Mare Antonio Luciani a margine della presentazione della sua "squadra" in vista delle prossime elezioni amministrative.

Un team elettorale composto da 4 coordinatori : Andrea di Peco ( ex assessore), Lucrezio Paolini ( consigliere regionale) Rocco Alibertini (assessore al bilancio) e Antonio Serafino, con il compito di  "fare sintesi, aiutare nella redazione del programma elettorale 2016-2021, formare tavoli politici con le altre forze presenti sul territorio e completare le liste elettorali selezionando con criteri certi e con trasparenza i singoli candidatfaranno parte della squadra anche 5 "saggi" di esperienza come Vincenzo Di Lorenzo, Alessandro Bruno, Carlo Tatasciore, Tiziana Arista e Umberto Russo a dettare la linea politica.

A chi gli chiede del suo rapporto altalenante con il Partito Democratico che lo ha appoggiato alle scorse elezioni per poi passare all'opposizione da due anni or sono Luciani ribadisce chiaramente di non avere precusioni verso persone o forze politiche.

In realtà il Partito Democratico appare piutosto diviso tra vertici regionali che appoggiano l'uscente sindaco e circoli cittadini che al contrario spingono per le primarie.