"Fiero ed orgoglioso di essere nato Pescarese" quante volte abbiamo sentito questo modo dire? Ripetuto come un mantra, quando le cose vanno bene e anche quando parliamo della nostra amata città con chi non è di Pescara .
Perchè il pescarese è così : gente di mare, guascone e con un fortissimo senso di appartenenza ad un mondo che profuma di sale, di tradizioni coniugate ad un'innato spirito innovativo. Pescara è una città fatta così dinamica , vivace e godereccia ma che non abbandona le proprie origini. Ci sono altre città simili alla nostra, ma Pescara è speciale, con queste tre interviste vi spiegheremo perchè. Cosa vuol dire essere pescarese ? Non potevamo non rivolgere questa domanda al primo cittadino di Pescara Marco Alessandrini :
"Rivendicazione di uno spirito di appartenenza , consapevolezza di vivere in posto in cui si sta bene , dove , tra mare e montagne , possiamo dire che madre natura è stata generosa "