Pescara . Tutti sanno che oggi è la festa di San Patrizio , patrono dell Irlanda , chiamata anche Saint Patrick's Day , giorno in cui si festeggia tutto ciò che ha a che fare con l'irlanda ,si fanno sfilate , ci si veste di verde , si beve la birra irlandese Guinness e si cerca di indossare un trifoglio , altro simbolo irlandese legato alla leggenda cristiana secondo cui Saint Patrick insegnò il significato della S.S. Trinità agli irlandesi .
Pescara come tutta l'Italia si prepara a festeggiare la ricorrenza della morte del Santo , avvenuta il 17 marzo del 461 d.c. , la città pullula di eventi e moltissime persone affolleranno le birrerie Guinness per un ottimo boccale di scura .
Molti meno italiani sanno che oggi è una ricorrenza importante anche per la nostra nazione : senza nulla togliere alla tradizione cattolica e al patrono dell' Irlanda , nel bel paese il 17 marzo, dovrebbe essere soprattutto l'anniversario dell' unità d' Italia .

Il 17 marzo 1861
, infatti , dopo la spedizione di Garibaldi e dei Mille e la conquista del Regno delle Due Sicilie :
Il Senato e la Camera dei Deputati hanno approvato; noi abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue: Articolo unico: Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi Successori il titolo di Re d’Italia. Ordiniamo che la presente, munita del Sigillo dello Stato, sia inserita nella raccolta degli atti del Governo, mandando a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato. Da Torino addì 17 marzo 1861

Successivamente la festa dell' Unità d' Italia è stata solennemente festeggiata nel 1911 (50 anni), nel 1961 (100 anni) e nel 2011 (150 anni).