Su il sipario sulla terza edizione della "Festa della Famiglia" domenica 20 settembre, l'iniziativa dedicata all'intrattenimento per la gioia di adulti e bambini, che avrà  luogo nell’ambito della settima edizione del festival degli artisti di strada “La Notte del birillo”.

Organizzata dall'associazione culturale "Enfants Terribles", sotto la direzione artistica di Philippe Tordeaux, con il patrocinio del Comune di Montesilvano e grazie al contributo di numerosi sponsor, si svolgerà dalle ore 11  fino alle ore 19 nel Parco Comunale Papa Giovanni Paolo II a Montesilvano (dietro Palazzo Baldoni).

Dopo l’apertura della manifestazione alle ore 11:00 ed un pranzo “en plein air” in compagnia degli artisti, la prima esibizione in programma sarà quella della Street Band “Balkan Bistrò”, che s'ispira a suoni e ritmi della musica balcanica ed è prevista per le 15.

Alle 15:30 sarà il momento dello spettacolo “Cappuccetto Rosso: due lupi e un porcellino”, interpretato dalla compagnia “Teatri Montani” per catturare l’attenzione e stimolare la fantasia dei più piccini.

 La passionalità del tango dominerà la scena durante l’esibizione del “Calista Tango Club” alle 16:30, che sarà seguita da uno spettacolo di “International Juggling ”- giocoleria ed equilibrismo con Samir, in programma alle 17.

“Il Circo della Luna”, prima scuola di arti circensi in regione, si sbizzarrirà in  uno spettacolo di danza aerea alle 17:30 ed  alle 18 inizierà  l'evento clou della giornata, il convegno intitolato “Famiglia : una missione per il XXI secolo”. Un momento di riflessione, approfondimento e confronto sul futuro della famiglia, che vedrà la partecipazione della senatrice Federica Chiavaroli, del sindaco di Montesilvano Francesco Maragno e del presidente della Caritas Pescara-Penne Don Marco Pagniello.  

“Ho aderito a questa manifestazione con entusiasmo perché considero l'organizzazione di una giornata dedicata alla festa della famiglia un atto di grande coraggio in un momento in cui il dibattito pubblico è concentrato su tutt’altro- spiega la senatrice Federica Chiavaroli-. Sono convinta che la famiglia sia il pilastro della nostra società, soprattutto in questo momento di crisi economica. Una società nella quale, purtroppo, non si fanno figli e che quindi rischia di non avere un futuro. Per far tornare l'Italia ad essere il Paese delle culle, occorre introdurre una politica fiscale per la famiglia che preveda: proposte di sostegno e di aiuti fiscali per le famiglie con detrazioni per quelle più numerose, sostegni alle imprese familiari per neomamme e bambini, interventi per favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, agevolazioni fiscali per chi affitta case a giovani famiglie, un sostegno per il mutuo per l’acquisto della prima casa e l’eliminazione dell’Imu sulla stessa”. 

Questi e molti altri ancora gli argomenti che animeranno il dibattito, durante il quale la Compagnia “Circo Squilibrato” coinvolgerà i bambini in un allegro spettacolo di circo di strada, fatto di equilibrismi, giocoleria, acrobazie , gag comiche e fuoco.  

Alle 18:45 avverrà il “Lancio dei desideri” e la giornata si concluderà sulle note musicali della band Balkan Bistrò. 

“L’obiettivo di questa manifestazione è quello di dare risalto agli artisti che sono legati alla nostra terra per nascita o per adozione e che rappresentano vere e proprie eccellenze del territorio, in linea con la filosofia di Expo 2015. Vi invito a lasciarvi incuriosire dall'intenso programma di spettacoli, ideato apposta per trascorrere insieme una giornata all’insegna della spensieratezza e del divertimento”, questo il messaggio  rivolto ai cittadini di Montesilvano da parte di Philippe Tordeaux, direttore artistico, ideatore  ed organizzatore della "Festa della Famiglia".