Montesilvano ( PE ) . Far West a Montesilvano, con tanto di inseguimento, sparatoria e violento frontale dell'auto dei ladri contro l'auto di un passante. Sono stati attimi di tensione altissima e paura, questa sera a Montesilvano, sulla via Vestina, dove i Carabinieri hanno intercettato UNA MERCEDES RUBATA CON A BORDO, PROBABILMENTE DUE PERSONE. I militari dell'Arma si sono subito gettati all'inseguimento della Mercedes rubata che, a tutta velocità e perdendo più volte il controllo, ha tentato la fuga (con sparatoria) fino alla rotatoria all'incrocio con via Togliatti, dove il malvivente ( forse due) ha avuto un tremendo scontro frontale con la Grande Punto di un passante successivamente trasportato in ospedale. A quel punto, gli occupanti della Mercedes hanno tentato la fuga a piedi ed uno è stato raggiunto ed arrestato dai Carabinieri.

Numerosi i colpi d'arma da fuoco durante l'inseguimento ad alta velocità sulla via Vestina. I ladri nel tentativo di seminare le forze dell'ordine hanno perso più volte il controllo della Mercedes procurando ben 8 incidenti prima del frontale che ha messo fine alla folle corsa.

Il bilancio è di un solo ferito, l'occupante della Punto che procedeva nella rotatoria ( l'auto rubata invece l'ha imboccata contro mano ) ma tra incidenti e colpi di pistola il bilancio sarebbe potuto essere più grave.
Uno dei ladri è stato assicurato alla giustizia, ma le forze dell'Ordine sono sulle tracce di una seconda persona, al momento ricercata, che sarebbe stata vista fuggire a piedi. Chiunque avesse informazioni è obbligato a contattare le Forze dell' Ordine