Pescara . Il Basilea ha conquistato il suo settimo campionato svizzero consecutivo , Raiffeisen Super League  , con 5 turni di anticipo sulla fine grazie alla vittoria per 2-1 contro il Sion . 
Protagonista della grande annata del Basilea , una vecchia conoscenza dei tifosi del Pescara ,il gigante biondo Birkin Bjarnason , indimenticato centrocampista islandese autore di una grande stagione con il Pescara 2 anni fa .

Passato al Basilea la scorsa estate ,Bjarnason si è ambientato bene in Svizzera , tanto da diventare uno dei punti fermi della squadra allenata da Urs Fisher.
Con ben 12 gol ( segnava tanto anche in riva all' Adriatico ) 5 assist e tanta quantità in mezzo al campo , il roccioso islandese è stato determinante per la vittoria di questo titolo, che garantirà ai rosso-blu di partecipare alla prossima edizione della Uefa Champions League.

Birkin Bjarnason ha disputato 2 campionati di serie B con il Pescara , nel 2012 -13 e nel 2014-2015 realizzando rispettivamente 2 gol in 25 partite e 10 gol in 35 nello scorso campionato . Grazie anche ai gol dell'islandese e a prestazioni quasi sempre maiuscole , il Pescara dello scorso anno , come tutti ricordano , arrivò a disputare la finale dei Play Off contro il Bologna , persa anche per l'assenza del gigante biondo impegnato con la propria nazionale .